STRUTTURA DI UNA SESSIONE DI AGRICURA®


l'Atelier agricolo è proposto come risposta agli obiettivi indicati dal PEI.
Il terapeuta e l’abilitatore s’immergono empaticamente nell’esperienza vissuta, associata all’attivazione e al movimento del paziente.
L’operatore cerca di non dimenticare non potrà stabilire relazioni senza sintonizzazione affettiva con l’utente.
La sintonia affettiva avviene attraverso le forme vitali attivate dall’atelier.
Ogni sessione comprende una partitura costituita da un tema e da variazioni le quali svolgono la funzione di mantenere l’attivazione, di modulare, di sollecitare e sospendere temporaneamente.
Un compito è svolto bene se l’attivazione non è troppo alta (ansia, panico) o troppo bassa (noia, disattenzione).
Terminato l’atelier si cerca immediatamente di far rivivere l’evento, di evidenziare le forme vitali (il profilo, la forza, la durata) che sono state sperimentate.
Si segue una precisa traccia dell’osservazione






(Questa pagina è stata consultata: 7041 volte, dal 06/01/2018)
Questa scheda  è stata redatta da: Domenico Cravero   in data  01/01/2018

 

ASG - Via Nizza 239, 10126 TORINO
C.F. 97528100015 - IBAN IT 70F0335901600100000135066 - Tel 3290982366
©2018 - All right reserved